6 anni!

B&B rivoluzionarioOggi, sei anni fa, Claudio ed io inauguravamo il b&b tra amici, risate, ghiottonerie e persino l’arrivo dei primi ospiti: due spilungoni tedeschi che la notte prima, ci dissero, avevano dormito in mezzo alla campagna modenese: essere accolti con vino e cibi nel bel mezzo di una festa era per loro qualcosa di assolutamente miracoloso…

Un sogno si stava realizzando, e l’affetto di cui ci trovammo circondati e sorretti nell’impresa fu veramente grande! In questi anni tanti ospiti sono passati da qui, con alcuni siamo diventati amici ed ancora ogni tanto vengono a trovarci, esempi di una bella fetta di mondo venuta a casa nostra per godere con noi di questo ambiente che ancora ci entusiasma. E che dire del paese che ci ospita, che ci ha offerto l’occasione per mettere in pratica una vita a lungo sognata? Grazie Monghidoro, grazie concittadini! Ci sentiamo parte di questo angolo di Italia che meriterebbe grande notorietà per il territorio, la gastronomia, l’ingegno dei suoi abitanti. E grazie a Claudio che scoprì questo lembo di paradiso.

La casa di sera

La casa di sera

AF solesdraio in attesa

Pubblicato in Generale | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Monghidoro-Rebecq: le giornate del gemellaggio

Locandina Giornate del GemellaggioDal 2 al 7 luglio Monghidoro ospiterà i gemellati di Rebecq. Fervono i preparativi, e le iniziative del Comitato Monghidoro-Rebecq si susseguono. In arrivo nel fine settimana la tre giorni di cui leggete nella locandina, con film, degustazioni e anche pranzo della domenica con sottoscrizione a premi. PRENOTATE!

Pubblicato in Generale | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

La tradizione del Canto del Maggio

Il Maggio nel 2011 all'Antica Frontiera

Il Maggio nel 2011 all’Antica Frontiera

A Monghidoro esiste una gran bella Associazione culturale dal 1982, E bene venga maggio. Gli scopi dell’Associazione sono di promuovere, conservare, difendere l’alterità della cultura montanara, nonché diffonderla attraverso stage, corsi, rassegne, concerti, spettacoli. In particolare promuove la cultura simbolica non verbale: saperi, musica, danza. Naturalmente  l’attività di ricerca di Placida Staro, etnomusicologa e ricercatrice di fama internazionale,  di cui andiamo particolarmente fieri da queste parti, dà impulso potente a questa Associazione, e attraverso i soci, i suonatori, i ballerini, le voci questo bel gruppo contribuisce in larga misura alla notorietà del nostro territorio per il grande impegno sul campo.

La Compagnia del Maggio è composta da un gruppo dei soci di E bene venga maggio che tutti gli anni tra il 30 aprile e il primo maggio fa il tradizionale giro di questua augurale e, insieme a chi vuole unirsi agli stornelli, canti e serenate, gira per il paese e nei borghi portando allegria e voglia di stare assieme serenamente.

Pubblichiamo qui sotto il link ad una deliziosa rappresentazione grafica ed animata del canto del maggio prodotta da Francesca Conti di Pianoro, ballerina di balli staccati ed allieva di Placida Staro e presente nel gruppo Danze popolari Proloco Pianoro di Gloria Clyde, appassionata in modo particolare alle tradizioni musicali europee.

Pubblicato in Generale | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

La verità illumina la giustizia – Bologna 21 marzo 2015

906082_836573353075187_3791618379383252320_oPer la xx edizione della Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie Libera ha scelto Bologna. Quest’anno verranno ricordate, in accordo con le associazioni dei famigliari , le vittime della strage del 2 agosto della Stazione di Bologna e le vittime della strage di Ustica, per le quali ricorre il trentacinquesimo anniversario. Inoltre nei giorni che precederanno la manifestazione del 21 marzo a Bologna si ricorderanno le vittime del genocidio di Sebrenica,  delle quali si celebrerà il 20 anniversario. Ancora oggi per il 70% delle vittime innocenti di mafie non è stata fatta verità e, quindi, giustizia. E lo stesso diritto alla verità è ancora oggi negato ai familiari di chi ha perso la vita nelle stragi.

www.memoriaeimpegno.it

Pubblicato in Generale | Lascia un commento

8 Marzo tutto l’anno

mimosa dealbataDa Angela dell’Erboristeria AB Natura oggi riceviamo questa interessante nota.

La mimosa o acacia dealbata è una pianta bellissima per la sua fioritura ed importante per i suoi oli essenziali che hanno proprietà antisettiche ed astringenti. Diluiti in modo opportuno sono ottimi per curare ansia, stress, tensione nervosa.

In apparenza la mimosa può sembrare fragile ma ha radici profonde ed in grado di attecchire su qualsiasi terreno. Per questo motivo la pianta viene associata al genere femminile che all’apparenza può sembrare altrettanto fragile ma in realtà possiede una grande capacità di adattamento e una grande determinazione.

AUGURI!

http://www.abnatura.it/

Pubblicato in Generale | Lascia un commento

Zucca e pera, due splendidi prodotti dei nostri territori

Dalla Newsletter Radio Emilia Romagna

Dalla Newsletter Radio Emilia Romagna

Spesso “spigolo” tra blog amici e newsletter interessanti e trovo vere chicche. Oggi condivido una ricetta fantastica, provata e apprezzata moltissimo qui all’Antica Frontiera da tutta la famiglia: la crema di zucca con la pera, scritta sulla newsletter di Radio Emilia Romagna.

Gli ingredienti:

zucca ben matura, una pera, un porro, erbe aromatiche (tipo rosmarino, timo, maggiorana…), una patata piccola se volete la zuppa cremosa, parmigiano grattugiato e crostini

In un po’ d’olio extravergine saltare il porro tagliato a fettine sottili e una zucca piccola o mezza zucca grande, pulita e tagliata a dadi. Aggiungere acqua calda, sale, erbe aromatiche e una pera piccola tagliata a tocchetti. Far cuocere finché la zucca non si sfaldi. Frullare fino a ridurre in crema. Per una zuppa più densa, si può aggiungere assieme alla zucca una patata piccola tagliata a cubetti. Servire con crostini e abbondante parmigiano.

Pubblicato in Monghidoro e dintorni | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

A Monghidoro, a Monghidoro!

Festa maiale 2015                                              PC 7mar15

Dopo il Carnevale, ecco affacciarsi gli appuntamenti (si spera!) primaverili: la mitica Festa del maiale il primo marzo e il Concerto per l’8 marzo (però il 7 marzo!).

Il primo evento è un appuntamento da ormai diversi anni, quest’anno arricchito anche da dimostrazioni di sfogline e sfoglini dell’Associazione Piazza Coperta Le Pozze la mattina su due appuntamenti. Si dice che si aggireranno per la Festa anche delle figure storiche…

Il secondo vuol essere un modo alternativo di festeggiare le donne, riflettendo e divertendosi.

Allora a presto, qui da noi!

Pubblicato in Generale | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento