Archivi del mese: luglio 2012

126 anni fa: il 31 luglio 1886 muore a Bayreuth il compositore ungherese Franz Liszt

L’Antica Frontiera è il posto giusto dove ascoltare il Sogno d’amore di Franz Liszt. Saranno a vostra disposizione il cielo stellato di Monghidoro, il silenzio delle sue montagne e un buon impianto stereo. Venite quassù a provare e poi provate a … Continua a leggere

Pubblicato in 19° secolo, Musica | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

194 anni fa: il 30 luglio 1818 nasce a Thornton la scrittrice inglese Emily Brontë

Sono appena ritornato da una visita al mio padrone di casa, il solo vicino col quale avrò a che fare. Questa è indubbiamente una bella contrada. Credo che in tutta l’Inghilterra non avrei potuto scegliermi un altro posto più lontano … Continua a leggere

Pubblicato in 19° secolo, Letteratura | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

122 anni fa: il 29 luglio 1890 muore ad Auvers-sur-Oise il pittore olandese Vincent Van Gogh

Nel febbraio 1890 Van Gogh aveva scritto da Saint-Rémy, spinto dalla necessità di farsi “scusare del fatto che i miei quadri sono quasi un grido d’angoscia” (lettera a Wil 20, metà febbraio 1890). Il trasferimento a Auvers lo aveva in … Continua a leggere

Pubblicato in 19° secolo, Arte | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

218 anni fa: il 28 luglio 1794 Maximilien Robespierre e Louis Antoine de Saint-Just vengono ghigliottinati

Maximilien Robespierre, l’”incorruttibile” Maximilien-François-Isidore Robespierre (1758-1794) apparteneva a una famiglia della piccola nobiltà provinciale (il padre era avvocato al consiglio di Arras); compì i primi studi nel collegio di Arras, sua città natale, e nel 1769 entrò, con una borsa … Continua a leggere

Pubblicato in 18° secolo | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

177 anni fa: il 27 luglio 1835 nasce a Valdicastello il poeta e scrittore italiano Giosuè Carducci

Giosuè Carducci, poeta, filologo, professore, fu celebrato nell’età sua come Vate d’Italia, maestro di letteratura e di vita. Nell’età nostra è stato rimosso dalla coscienza culturale media, considerato tutt’al più come un decoroso residuo di classicismo scolastico. Ma basta riavvicinarglisi, … Continua a leggere

Pubblicato in 19° secolo, Letteratura | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

59 anni fa: il 26 luglio 1953 Fidel Castro guida un attacco infruttuoso alla Caserma della Moncada, dando il via alla Rivoluzione cubana

Cortile degli USA. Che cosa fu, dunque, la revoluciòn? E perché diventò una rivoluzione comunista? Per rispondere occorre fare un lungo passo indietro, fino al 1951, quando a Mosca regnava ancora Stalin, in Asia divampava la guerra di Corea e … Continua a leggere

Pubblicato in 20° secolo | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

69 anni fa: il 25 luglio 1943 Benito Mussolini viene costretto a lasciare l’incarico dal Gran Consiglio del Fascismo che vota l’ordine del giorno Grandi, e successivamente viene arrestato a Villa Savoia dai capitani dei Carabinieri Paolo Vigneri e Raffaele Aversa e sostituito al governo da Pietro Badoglio; questo fatto segna la caduta del fascismo

Alle cinque di quel torrido pomeriggio tutti i convocati si ritrovarono nella Sala del Pappagallo, che, adiacente alla Sala del Mappamondo, serviva normalmente da anticamera per le udienze del Duce, ma ospitava anche le riunioni del Gran Consiglio. Ne facevano … Continua a leggere

Pubblicato in 20° secolo, Seconda Guerra Mondiale | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento